Una rappresentativa regionale ha ottenuto i tempi per l’ammissione al Campionato Italiano di categoria Di Nuoto Pinnato a Lignano Sabbiadoro

Ripartono le attività della Pinna sub San Vito Libertas ed è subito un ottimo risultato. Infatti, domenica 7 febbraio una rappresentativa regionale nella squadra agonistica ha provato ed è riuscita a raggiungere i tempi per l’ammissione al Campionato Italiano di categoria Di Nuoto Pinnato in svolgimento a Lignano Sabbiadoro.

In modo del tutto inaspettato le sorelle Anna e Maria Benvenuto, Marta e Sara Pantarotto con Giorgia Tesolin, Noemi Zaninotto, Sara Popaiz, Vittoria Bazzo ottengono la qualificazione per la parte femminile.

Ma anche la compagine dal “fiocco azzurro”, formata Tommaso Bellotto, Davide Bombardella, Damiano Vaccher e Tommaso Miorin saranno chiamati a rappresentare il Friuli-Venezia Giulia in questo importante appuntamento nazionale.

Nonostante questo difficile momento, la Pinna sub Libertas continua a mietere successi, e propone a chi vuole avvicinarsi al nuoto pinnato agonistico due allenamenti settimanali. Per informazioni consultare il sito www.pinnasub.it o chiamare al cellulare +39 377 699 5087.