Apnea dinamica: a Lignano primato mondiale di Colanero e Pagani

Apnea dinamica: a Lignano primato mondiale di Colanero e Pagani

Primi botti nell’apnea dinamica all’evento “ORI e VALORI” targato Pinna Sub, l’associazione di San Vito al Tagliamento.

Sabato, al Complesso Bella Italia di Lignano Sabbiadoro (Ud), Ilenia Colanero e Fabrizio Pagani hanno stabilito il nuovo primato mondiale di apnea dinamica con pinne ai Campionati Italiani di apnea e nuoto pinnato per persone con disabilità organizzati dalla Fipsas, Federazione Italiana Pesca Sportiva, Attività Subacquee e Nuoto Pinnato.

Ilenia, abruzzese di Lanciano, ha percorso 72,10 metri in 1’18’’25 mentre Fabrizio ha collezionato il 5° record del mondo senza respirare in acqua: 134,60 metri in 2’ e 22.

L’ulteriore testimonianza della volontà che non ha barriere e della forza inclusiva dello sport: è questa la direttrice lungo cui l’associazione presieduta da Massimiliano Popaiz ha organizzato “ORI E VALORI”, la tre giorni nella località balneare.

Ieri è stata anche presentata la prima edizione della Coppa del Mondo Universitaria di nuoto pinnato che si disputerà a Lignano Sabbiadoro l’1 e il 2 aprile 2022.

Fabrizio Pagani ha siglato un nuovo record del Mondo (foto tratte da Fispas.it)